Le migliori app iPhone per scattare e modificare foto

Pratiche ed intuitive applicazioni iPhone per trasformare ogni scatto in vero capolavoro.

 

Oggi per scattare una foto da incorniciare nei canoni dell’eccellenza non serve una macchina fotografica professionale, ma semplicemente uno smartphone di ultima generazione. Tra i tanti modelli di cellulari tutto fare che il saturo e, allo stesso tempo, ingordo mercato ci propone, resta l’iPhone l’oggetto dei desideri per milioni di persone. Un dispositivo mobile che oltre a garantire prestazioni eccellenti in termini di velocità e memoria, permette anche di scattare foto straordinariamente perfette.

Nella maggior parte dei casi è sufficiente inquadrare e scattare, sfruttando le potenzialità della fotocamera nativa. Ma, per chi desidera vestire i panni del saltuario fotografo professionista, esistono delle app iPhone per scattare e modificare foto, che renderanno l’operazione non solo più semplice, ma anche più redditizia in termini di perfezione del risultato finale.

Perché utilizzare delle specifiche app per foto? Semplice: per compensare la mancanza di tecnica fotografica, utilizzare le specifiche app iPhone per modificare le foto permetterà di ottenere degli scatti che rasentano la perfezione. Scatti già condivisibili, perché diciamolo, chi scatta foto con il proprio smartphone ha interesse a condividere la sua opera. Tutto normale: i social network sono il nuovo mondo in cui rifugiarsi.

Ma, quali sono le migliori app iPhone per scattare e modificare le foto? Sono diverse, ma tra le tante sono state scelte quelle che rendono, con semplicità, più gratificante l’esperienza di chi vuole divertirsi con la fotocamera del proprio gioiellino di casa Apple.

Partiamo con 645 Pro, un’app che permette di trasformare l’iPhone in una vera e propria macchina professionale ad alte prestazioni, sbloccando tutti i parametri per il controllo manuale. Interfaccia semplice ed intuitiva, che gioca proprio su precisi richiami alle macchine fotografiche digitali moderne. Con 645 Pro è possibile regolare ISO, la velocità e la modalità di scatto, utilizzare diversi filtri a seconda delle proprie esigenze e salvare in JPEG di alta qualità, ovvero Tiff dRaw non compresso. Costa 4,49€, ma li vale tutti.

VSCO è un’altra comoda app iPhone per scattare e modificare foto, la quale si è guadagnata di diritto un posto nella lista delle migliori applicazioni. È gratuita e garantisce controlli avanzati, con la possibilità di preparare lo scatto scegliendo le impostazioni preferite (è possibile scegliere tra più di 100 preset), con editing di classe desktop. Ma, la cosa che attira sempre più utenti è il fatto di poter contare sulla Community integrata e sulle diverse funzionalità social.

Altra app che si può scaricare gratuitamente è Snapeseed: piace perché semplicissima da utilizzare. Una semplicità che non si traduce in limite, ma considerata come vero e proprio sinonimo di performance. Tanti strumenti di ritaglio e manipolazione, nonché controlli avanzati per foto sempre perfette: correzione, pennello, struttura, HDR e prospettiva. Molto apprezzato dai social fotografi è il filtro Atmosfera.

CameraPixels si avvicina alla prima delle app citate. Infatti, si presenta come la perfetta applicazione per chi ama la modalità “manuale”. Scegliendo tra i tanti formati e compressioni per lo scatto manuale, è possibile optare per la massima personalizzazione in post-produzione. Insomma, un’app che offre tutti i controlli manuali necessari per ogni tipologia di scatto ed esigenza di modifica.

Procamera è una vecchia conoscenza del mondo delle migliori app iPhone per scattare e modificare foto. Si presenta in una nuova versione, decisamente più performante per lo scatto manuale. Oltre al controllo dei classici parametri per lo scatto manuale è stata introdotta l’opzione HDR (una delle migliori sul mercato). Scattare in notturno non sarà più un problema e scegliendo tra tantissimi filtri la foto sarà sempre perfetta. Un unico limite: meno intuitiva e facile da utilizzare, ma eccellente per i risultati garantiti.

Tra le app a pagamento è d’obbligo menzionare Enlight, tra le migliori da scaricare sul proprio iPhone. Un vero e proprio studio fotografico nelle proprie mani: feature avanzate, curve di tonalità, preset e un numero straordinario di filtri. Enlight si presenta al grande pubblico come la perfetta app per chi desidera diventare artista dello scatto, uscendo dagli schemi della normale e noiosa fotografia, grazie alle tante funzionalità che propone. Davvero completa.

Infine, tra le migliori app iPhone per scattare e modificare foto inseriamo TouchRetouch, che con un semplicissimo tocco permetterà di eliminare tutto ciò che si vuole dalle proprie foto (persone, oggetti o dettagli di qualsiasi genere, fino ad arrivare all’eliminazione delle imperfezioni della pelle). Punta su un’intelligenza artificiale unica nel settore, che ha letteralmente sbaragliato la concorrenza. Quindi, grazie alle sue numerose funzioni per correggere gli errori di scatto si piazza ai primi posti delle migliori app iPhone per modificare le foto.

Trasformarsi in un fotografo professionista? Semplicissimo con queste straordinarie app per la fotocamera iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *